La regista Maria Di Razza

Oggi, dalle 17.30, nella sala comunale di Palazzo Migliaresi al Rione Terra, è in programma una serata evento in onore della regista Maria Di Razza.

Per la prima volta a Pozzuoli sarà proiettato il cortometraggio di animazione “Goodbye Marilyn” che la regista puteolana ha presentato nell’ultima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia nella sezione “Eventi Speciali delle Giornate degli Autori”.

Ispirato all’omonimo romanzo a fumetti edito da BeccoGiallo, scritto da Francesco Barilli e disegnato da Roberta Sacchi, “Goodbye Marilyn” propone l’intervista immaginaria di un giornalista dei nostri giorni alla diva senza tempo Marilyn Monroe, che all’apice del successo preferì sparire dalle scene e dalle luci della ribalta.

Una trasposizione impreziosita dalle voci dell’attrice Maria Pia Di Meo (doppiatrice italiana di Meryl Streep, Barbra Streisand, Jane Fonda e Vanessa Redgrave, tra le altre) e del critico cinematografico Gianni Canova.

Con l’occasione, sarà allestita una retrospettiva dei lavori di animazione della regista, dal pluripremiato “Forbici”, sul tema del femminicidio, presentato in decine di festival in tutto il mondo, a “Facing Off” e “(In)Felix”, dedicati rispettivamente all’ossessione per la chirurgia estetica e al dramma della Terra dei Fuochi.

La serata, presentata dallo storico del cinema Giuseppe Borrone, vedrà la partecipazione del sindaco Vincenzo Figliolia e dell’assessore alla Cultura Maria Teresa Moccia di Fraia.