Il compianto Giovanni Cacciuottolo

Da ieri, Monterusciello piange uno dei suoi figli più amati.

Si è infatti spento, a causa di un terribile incidente stradale, il giovane imprenditore Giovanni Cacciuottolo, gestore di un noto pub e di una sala scommesse nel quartiere.

La tragedia è avvenuta sulla strada statale che collega Nola a Villa Literno, dove, nei pressi del comune casertano, per cause ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, la fiat 500 guidata dal nostro concittadino si è scontrata frontalmente contro un camion.

Inutili tutti i tentativi di soccorso per Giovanni (nella foto), deceduto a causa delle gravissime ferite riportate.

Tantissimi i messaggi di cordoglio su Facebook per la vittima, tutti con un unico filo conduttore: la sua bontà d’animo ed il suo altruismo, specie nei confronti di chi versava in stato di necessità.

Per ricordarlo, oggi è stato osservato un minuto di raccoglimento prima dell’amichevole disputatasi al “Domenico Conte” tra la Cavese e la Puteolana, squadra di cui Giovanni era grande tifoso.

I funerali saranno celebrati giovedì 2 settembre, alle ore 15.30, nella chiesa di Sant’Artema.