Buone notizie per tutti i liberi professionisti della Campania ma anche per chi aspira a diventarlo e non ha ancora la partita iva.

La Regione ha infatti emanato (col Burc numero 8 pubblicato l’altro ieri, lunedì 23 gennaio) un avviso pubblico per la concessione di contributi “finalizzati al finanziamento di programmi di investimento presentati da liberi professionisti operanti sul territorio regionale”.

In sostanza, a chi ha determinati requisiti può essere concesso un finanziamento a fondo perduto fino a 25mila euro per “l’avvio e lo sviluppo di attività professionali da svolgere in luoghi di esercizio ubicati sul territorio della Regione Campania che presentino spese in attivi materiali e immateriali per l’innovazione tecnologica e digitale pari almeno al 70% del programma di investimento”.

Da spendere ci sono 10 milioni di euro dell’iniziativa “Jeremie Campania”, ammessa sul programma operativo regionale dei fondi europei di sviluppo regionale 2007-2013.

Il contributo (per cui sarà data priorità ai giovani di età non superiore ai 35 anni) potrà essere richiesto, salvo proroghe, entro le ore 18 del prossimo 31 maggio.

Per tutte le informazioni nel dettaglio, di seguito pubblichiamo il bando in versione integrale.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUI CONTRIBUTI REGIONALI AI LIBERI PROFESSIONISTI

Commenti