Trovare un posto auto libero di sera sul lungomare non è semplice. Diventa però ancora più complicato se quella sera ci sono in tv le partite di calcio, in particolare quelle del Napoli, che attirano moltissimi avventori nelle attività di ristorazione.

E così, in occasioni del genere, c’è chi si inventa un modo di parcheggiare “alternativo”.

Come dimostrano le foto che vi proponiamo.

La prima immagine, in verità, risale al 22 agosto (si giocava Nizza-Napoli, ritorno dei preliminari di Champion’s) e la location è via Matteotti, nei pressi della chiesa di San Vincenzo, dove una Smart (tra l’incredulità dei passanti) per rubare spazio veniva fermata a “pettine” in un tratto (peraltro situato subito dopo una curva) in cui è possibile farlo soltanto in fila indiana.

Lo sguardo incredulo di un passante puntato sulla Smart parcheggiata a “pettine” in via Matteotti

Il secondo scatto risale invece a ieri sera (in concomitanza con Lazio-Napoli) dove, in corrispondenza dei paletti di una rotatoria sul corso Umberto (luoghi diventati ormai inspiegabilmente “terra di nessuno”) un’altra auto è stata lasciata così come vedete (ancora non riusciamo a capire grazie a quali manovre del conducente).

In entrambi i casi, ovviamente, ci auguriamo che i vigili urbani non si siano fatti distrarre dalle prodezze di Mertens & company…