Venerdì 30 ottobre scade il termine per poter proporre al Comune un evento da inserire nel programma degli spettacoli natalizi.

Il logo degli spettacoli natalizi 2015 a Pozzuoli

E’ infatti in programma la quarta edizione di “Luci, suoni e solidarietà”, la rassegna di iniziative che l’Amministrazione Comunale organizza per vivacizzare le festività di fine anno.

Nel limite del budget a disposizione del Municipio (i fondi dovrebbero ammontare a circa 40mila euro, cui andranno ad aggiungersi 100mila euro per le luminarie stradali), è possibile per chiunque avanzare ufficialmente la candidatura ad entrare nel calendario delle manifestazioni da allestire sia nel centro storico che in periferia.

Le proposte dovranno giungere all’indirizzo di posta elettronica istituzionale dell’assessore Franco Fumo ass.fumo@comune.pozzuoli.na.it entro e non oltre le 13 del 30 ottobre e dovranno contenere: presentazione di chi propone l’evento (completa di codice fiscale, indirizzo e recapiti telefonici), curriculum in cui sono elencate le esperienze già maturate nell’attività proposta;  descrizione dell’evento da realizzare, luogo proposto, mezzi tecnici da utilizzare, cast artistico; preventivo dettagliato delle spese da sostenere.

Il comunicato pubblicato da giovedì scorso sul sito istituzionale del Comune di Pozzuoli

Si tratta di una manifestazione di interesse che non prevede un bando di gara con criteri o punteggi cui attenersi per scegliere i progetti da approvare e finanziare.

Tutte le iniziative saranno infatti valutate, nella loro fattibilità, a discrezione della terza commissione consiliare (cultura e spettacoli), presieduta dal consigliere comunale Salvatore Caiazzo e composta dai suoi colleghi Gennaro Testa,  Sandro Cossiga, Raffaele Visconti, Pietro De Vito e Filippo Monaco.

Commenti