HomePoliticaSta per nascere la...
spot_imgspot_img

Sta per nascere la Giunta Manzoni: ecco le ultimissime sui nomi degli assessori

spot_imgspot_img

Ancora un nodo da sciogliere sui Verdi, ma la Giunta Manzoni è praticamente fatta per almeno sei componenti su sette.

Entro domani, o al massimo mercoledì, saranno infatti ufficializzati i nomi degli assessori del nuovo esecutivo.

Dalle ultime indiscrezioni trapelate in Municipio, a meno di ribaltoni dell’ultim’ora sarebbero certi di entrare nell’Esecutivo Giacomo Bandiera (scelto personalmente dal Sindaco), Filippo Monaco (fondatore della civica “Uniti per Pozzuoli”, che avrà la carica di vicesindaco), Alba La Sorella (secondo dei non eletti nella lista “Uniti per Pozzuoli”), Antonio Buonaiuto (in quota “Pozzuoli Libera”), Lucia Coppola (secondo dei non eletti nella lista “Pozzuoli Libera”) e Vittorio Festa (primo degli eletti nella lista “Spazio Flegreo”, il cui ingresso in Giunta farebbe scattare il seggio in consiglio comunale per Carlo Morra, primo dei non eletti).

L’ultimo nome deve essere quello di una donna, per rispettare la parità di genere, ossia almeno tre assessori “rosa” su sette.

La “casella” è dei Verdi e il nome più gettonato è quello del consigliere comunale Titti Zazzaro.

Ma all’interno del partito c’è maretta, con l’altro consigliere (e coordinatore cittadino) Gennaro Andreozzi che preme per l’ingresso in Giunta di Vicente Migliucci (dirigente nazionale del partito) secondo dei non eletti alle spalle del consigliere uscente Enzo Pafundi, che entrerebbe automaticamente in Consiglio come primo dei non eletti se la Zazzaro diventasse assessore.

Nelle prossime ore sapremo come si evolverà la situazione.

Se i Verdi non dovessero risolvere il conflitto interno, Manzoni potrebbe varare una Giunta a sei in attesa che si sblocchi la situazione oppure addirittura nominare un settimo assessore donna di suo gradimento.

Nel gioco degli “incastri” di coalizione, la presidenza del consiglio comunale dovrebbe invece toccare a Mimmo Pennacchio, primo degli eletti nella lista Pozzuoli Democratica.

Staremo a vedere.

spot_img

Ultimi articoli pubblicati