Sei auto coinvolte e tre feriti in un tamponamento a catena avvenuto alle 7.45 sulla variante Copin in direzione di via Fascione, all’altezza del cantiere in cui sono in corso lavori per la realizzazione di un distributore di benzina.

L’incidente, stando alla testimonianza di un automobilista coinvolto nel sinistro, sarebbe avvenuto a causa dell’improvvisa inversione a U effettuata dal conducente di un veicolo, allontanatosi poi sulla corsia opposta, verso via Solfatara.

Sul posto sono giunte due ambulanze per i soccorsi e i vigili urbani per dirigere il traffico impazzito.

La strada è stata chiusa fino alle 9 nella corsia di marcia in cui  è avvenuto lo scontro, con pesanti ripercussioni su tutta la viabilità cittadina in un orario cruciale per la circolazione stradale.

Le condizioni dei feriti, per fortuna, non sarebbero gravi.