Approda anche a Pozzuoli l’iniziativa del “tampone sospeso”, ideata a Napoli da un gruppo di benefattori per regalare questo esame a chi vorrebbe farlo privatamente ma non ne ha le possibilità economiche.

Ad occuparsi di questo lodevole progetto nella nostra città sono i Giovani Democratici che, sulla propria pagina Facebook (clicca qui per consultarla), hanno descritto le modalità con cui aderire, rinviando ad ulteriori post tutte le informazioni per poter fruire di questo beneficio.

Intanto, per raggiungere un primo obiettivo (raccogliere 500 euro) è partita la raccolta fondi promossa proprio dai GD sulla piattaforma Gofundme.com.

Cliccando QUI è possibile effettuare in tutta sicurezza la propria donazione.