Il forte temporale di stamattina ha creato disagi anche nell’area comunale presidiata di via Umberto Saba a Monterusciello.

L’impianto di deposito della raccolta differenziata si è infatti completamente allagato a causa di alcuni tombini otturati e bisognosi di manutenzione.

L’acqua, in alcuni punti, ha raggiunto circa quaranta centimetri di altezza, impedendo ai cittadini di compiere il proprio dovere, così come avrebbero desiderato, per conferire correttamente i propri rifiuti.

Se non si sono creati imbarazzanti (e galleggianti) accumuli di spazzatura all’esterno dell’area è solo grazie all’abnegazione dei lavoratori comunali in servizio nella struttura, che, indossando gli stivali, hanno affrontato la breve “traversata” e “traghettato” l’immondizia fino ai rispettivi contenitori.

Ci auguriamo che chi di dovere provveda ad eliminare al più presto questo problema o, in alternativa, a dotare l’area di un…canotto in previsione di ulteriori forti precipitazioni.