Due venerdì fa, il 26 febbraio, il Comune ha chiuso il tunnel Tranvai per un’intera giornata allo scopo di consentire al suo interno delle “indagini strutturali”.

Il motivo di questa verifica lo conoscono tutti coloro che transitano  all’interno della galleria: le infiltrazioni d’acqua provenienti dalla volta del traforo che, ormai da tre mesi, rischiano di minare la stabilità della struttura.

Stamattina siamo tornati a controllare la situazione ed è esattamente la stessa che si presenta da dicembre: le pareti trasudano acqua e lo stillicidio alimenta la pozzanghera situata all’altezza dell’ottavo faro funzionante nella direzione di marcia.

Dunque, le cose non sono cambiate: il problema persiste ed i cittadini continuano a chiedersi come mai e da cosa sia originato.

infiltrazioni2In nome della trasparenza amministrativa, è possibile sapere cosa diavolo sta accadendo lì dentro, quali sono i risultati di questa indagine strutturale e che tipo di provvedimenti sono stati assunti per eliminare la perdita ed ogni pericolo per la pubblica e privata incolumità?

Se qualche consigliere comunale volesse dare un segno della propria esistenza in vita a tutti coloro che ne vogliono sapere di più su questa vicenda, sarebbe utile anche un’interrogazione indirizzata al Sindaco e all’assessore ai Lavori Pubblici.