Scuole elementari, medie e superiori chiuse in Campania da domani fino al 30 ottobre.

Lo ha deciso il presidente regionale De Luca in seguito all’aumento dei casi di Covid.

Ad annunciarlo è stato l’assessore regionale Lucia Fortini dalla sua pagina Facebook.

Le attività didattiche, nelle prossime due settimane, potranno essere svolte soltanto a distanza.

Con lo stesso provvedimento sono state sospese le attività didattiche e di verifica in presenza nelle Università, fatta eccezione per quelle relative agli studenti del primo anno; sono state vietate le feste, anche conseguenti a cerimonie, civili o religiose, in luoghi pubblici, aperti pubblico e privati, al chiuso o all’aperto, con invitati estranei al nucleo familiare convivente; sono state sospese le attività di circoli ludici e ricreativi. 
Inoltre, a tutti gli esercizi di ristorazione è fatto divieto di vendita con asporto dalle ore 21, mentre resta consentito il delivery senza limiti di orario.
E’ fatta infine raccomandazione agli Enti e Uffici competenti di differenziare gli orari di servizio giornaliero del personale in presenza.