L'esterno del "Virgilio" (foto di repertorio)

L’anno nuovo ricomincia così come si era concluso il vecchio per l’istituto magistrale “Virgilio” , dove stanotte i soliti ignoti si sono introdotti nell’edificio e lo hanno vandalizzato, utilizzando soprattutto creolina.

E’ il quarto raid del genere avvenuto negli ultimi due mesi.

Il dirigente scolastico Stefania Putzu ha disposto la sospensione delle attività didattiche per l’intera giornata e la convocazione urgente di un collegio dei docenti (previsto per le 9) per l’adozione di provvedimenti in seguito a quella che è diventata una vera e propria emergenza.

Commenti