Tragedia sfiorata stamattina poco dopo le 9 in via Fascione, dove un camion della ditta “De Vizia” ha travolto quattro auto provenienti dalla direzione opposta.

I conducenti dei veicoli sono rimasti feriti, anche se, per fortuna, nessuno corre pericolo di vita.

Secondo i primi rilievi effettuati dai vigili urbani, l’incredibile incidente è accaduto quando alla guida del mezzo pesante non era presente il conducente, che pare fosse sceso dal camion in attesa di poter scaricare i rifiuti multimateriali per conto del Comune presso la vicina piattaforma Conai.

Per un guasto o per una negligenza (ipotesi entrambe tutte da verificare) l’autocompattatore ha cominciato a  procedere in discesa senza alcun controllo e si è schiantato contro le vetture che salivano dalla stessa strada.

L’impatto è avvenuto con una Porsche Carrera, con una Ford Fiesta, con una Clio e con una Toyota.

Il camion si è fermato soltanto dopo essersi scontrato con le ultime due auto.

Una scena da film dell’orrore che i malcapitati (e davvero miracolati) automobilisti coinvolti, loro malgrado, nel sinistro, probabilmente non dimenticheranno mai  più.

 

Commenti