martedì, Giugno 18, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

ULTIMORA/ Figliolia-Monaco: è divorzio. Il terzo incomodo è Cossiga

Ad un anno dalle prossime elezioni comunali, si apre la resa dei conti nella maggioranza Figliolia.

Stasera, infatti, con un documento programmatico firmato dalla coalizione (CLICCA QUI PER LEGGERLO), si è ufficializzata la fuoriuscita di “Uniti per Pozzuoli” dalla squadra dell’attuale Sindaco, compagine che aspira a governare di nuovo la città anche se con un altro candidato Primo Cittadino, visto che l’attuale ha esaurito i  due mandati consecutivi a disposizione.

“Uniti per Pozzuoli”, rappresentata in Consiglio da Gennaro Pastore  ma creatura politica di Filippo Monaco, non ha sottoscritto il documento di stasera.

Il preside dell’Alberghiero, a meno di clamorosi riavvicinamenti, ha dunque rotto con il Sindaco e, secondo indiscrezioni sempre più insistenti,  si prepara a correre per la fascia tricolore  con una compagine che lo vedrà al centro del progetto politico.

Al suo posto in maggioranza, come gli stessi autografi a questo documento rivelano con chiarezza, c’è Sandro Cossiga, che, dopo aver strizzato l’occhio a Figliolia per gran parte della consiliatura nonostante fosse stato eletto come suo oppositore, ne “sposa” le idee e l’operato in vista del successivo quinquennio amministrativo.

Sarà interessante, nei prossimi giorni, ascoltare, dai diretti interessati, i motivi che li hanno indotti a cambiare rotta.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI