Dal tardo pomeriggio, la città è ostaggio del traffico. Con i lavori in corso su via Pergolesi per una grosso dissesto nel sottosuolo, infatti, la strada è chiusa in direzione di piazza Capomazza e dunque chi deve raggiungere Arco Felice deve farlo per via Fasano, dove si procede a passo d’uomo, complice anche la temporanea chiusura di via Serapide, per evitare ulteriori imbottigliamenti all’altezza del mercato.

Non migliore la situazione nella zona alta, dove su via Solfatara, poco prima del ponte di ferro, si procede a senso unico alternato per un intervento di manutenzione al manto d’asfalto.

Gli automobilisti sono sull’orlo di una crisi di nervi. Con chi prendersela? Col destino o la disorganizzazione/inefficienza degli umani?

Commenti