Un grave incidente stradale è avvenuto poco fa in via Solfatara, a poca distanza dal parco D’Isanto, dove due auto si sono scontrate frontalmente.

Cinque i feriti: il conducente di una “Punto” (un giovanissimo extracomunitario estratto dalle lamiere contorte solo grazie all’intervento dei vigili del fuoco: gravi le sue condizioni) e i quattro occupanti di una Hyundai (padre, madre e due  figli minorenni, che stavano partendo per le vacanze e per fortuna non hanno riportato serie conseguenze nello scontro).

Secondo le primissime indiscrezioni l’impatto (violentissimo) sarebbe avvenuto durante un sorpasso che il guidatore della “Punto” (ancora ignota la sua identità: addosso non aveva documenti ma ha detto di avere 15 anni ed era al volante del veicolo di proprietà di un residente a Castelvolturno) stava effettuando mentre procedeva in direzione Pozzuoli centro a velocità piuttosto sostenuta. 

La strada è stata chiusa al traffico dai vigili urbani (prontamente intervenuti sul posto così come i pompieri e le ambulanze del 118) in attesa di completare i soccorsi e la rimozione dei due veicoli con i rispettivi detriti.

(ultimo aggiornamento ore 13.23)