Un poliziotto in borghese in servizio al Commissariato di Pozzuoli ha sparato due colpi di pistola contro un gruppo di rapinatori che volevano portargli via la Smart.

E’ successo poco prima delle 11 in piazza Capomazza, dove, secondo le prime indiscrezioni raccolte sul posto,  l’agente era a bordo della sua auto e, nei pressi dell’Unicredit, è stato affiancato da una motocicletta con due banditi a bordo, mezzo che pare lo seguisse da qualche chilometro.

I malviventi gli hanno puntato l’arma contro e lui ha preso la sua facendo fuoco.

I delinquenti (pare “scortati” da altri tre ciclomotori) si sono dileguati a tutta velocità in direzione di via Luciano.

Sul posto ci sono i vigili urbani e la Polizia per i rilievi di rito.

Non si sa se i rapinatori siano feriti: sul luogo della tentata rapina non ci sono infatti tracce di sangue, ma soltanto la pistola adoperata per il raid.

Seguiranno ulteriori eventuali aggiornamenti.

Commenti