Le immagini che vi proponiamo risalgono a pochi minuti fa e sono state riprese da un residente nei pressi di piazza Capomazza, dove, a poca distanza sono in corso i lavori di ripavimentazione della sede stradale da via Artiaco fino alla rotatoria che conduce allo svincolo della Tangenziale di via Campana.

Come potete vedere dalle foto e dal video che vi alleghiamo, la segnaletica è abbastanza approssimativa, non ci sono vigili urbani a presidiare un varco molto pericoloso e c’è il (o la) conducente di una “Panda” che “taglia” contromano per alcuni metri in modo da entrare su via Celle senza dover fare il giro per via Campi Flegrei e via Luciano o via Fascione, come tutte le altre vetture.

Solo il caso ha voluto che in quel momento non sopraggiungesse nessun veicolo proveniente dalla direzione opposta, altrimenti si sarebbe potuto verificare un incidente anche piuttosto grave.

Fermo restando l’estrema scelleratezza di quell’automobilista (che speriamo sia punito/a come merita grazie alla vicina telecamera di videosorveglianza comunale), ci domandiamo se sia possibile gestire in questo modo la sicurezza durante  l’espletamento di lavori pubblici, specie di notte e in luoghi così a rischio.

Commenti