Dal primo pomeriggio di oggi, è scattata la protesta di molti clienti del Pareo Park, il parco acquatico di Licola che proprio questa domenica ha riaperto i battenti.

Sta accadendo tutto su Facebook, dove sulla pagina fan della struttura e su un gruppo di residenti a Varcaturo, Licola. Lago Patria, si leggono numerose segnalazioni tutte dello stesso tenore, riguardanti bolle sanguinanti su tutto il corpo dei bambini, con intervento di polizia, ambulanze e ricoveri presso l’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di La Schiana e il “Santobono”.

Di seguito i commenti più espliciti che abbiamo finora rinvenuto attraverso il social network.

Siamo in attesa di una dichiarazione ufficiale da parte dei responsabili della struttura, che abbiamo contattato (senza ottenere risposta) sia telefonicamente sia attraverso il web prima di pubblicare queste testimonianze.

Commenti