HomePolitica“Una biblioteca a Monterusciello...
spot_imgspot_img
spot_img

“Una biblioteca a Monterusciello ed una struttura sportiva a Toiano”: appello dei Cinque Stelle a Manzoni per spendere 185mila euro dalla Provincia

Realizzare una biblioteca a Monterusciello e riqualificare un impianto sportivo a Toiano utilizzando i soldi già finanziati dalla Città Metropolitana.

E’ la proposta del Movimento Cinque Stelle puteolano al sindaco Gigi Manzoni alla luce di due avvisi pubblici dell’Amministrazione Provinciale con cui a Pozzuoli è possibile spendere complessivamente 185mila euro con queste finalità, presentando però i progetti entro il 10 novembre.

Nella lettera inviata dai pentastellati al Primo Cittadino (CLICCA QUI PER LEGGERLA) si suggerisce innanzitutto di realizzare “una biblioteca/aula studio a Monterusciello, sfruttando anche i 55.000€ disponibili per il nostro Comune per la “realizzazione e/o riqualificazione e ammodernamento dei luoghi della cultura”. (CLICCA QUI PER LEGGERE IL BANDO SUI LUOGHI DELLA CULTURA)

“Il successo della biblioteca di Palazzo Toledo in termini di frequentazione da parte dei nostri studenti può e deve essere replicato a Monterusciello, il quartiere più popoloso e probabilmente più giovane della città – si legge nel documento –  La cronica inadeguatezza del nostro trasporto pubblico non consente di spostarsi facilmente e per molti ragazzi spesso studiare a casa non è cosa “agevole”. Avere un luogo dedicato a “portata di bici” sarebbe sicuramente utile allo scopo e permetterebbe anche di socializzare e creare comunità. Il nostro Comune è proprietario nel quartiere di diverse strutture inutilizzate, che potrebbero essere riqualificate e destinate ad aula studio/biblioteca. Ci sono ad esempio gli spazi dell’ex ufficio annona, attigui all’ufficio postale, che abbiamo visionato l’anno scorso proprio per questo fine. L’immobile è costituito da 5 ambienti (300mq) con affaccio su via Capuana e alcuni ambienti ciechi precedentemente utilizzati come archivio e presenta un buon livello di finiture e ottime condizioni di luminosità. A detta della responsabile UOC alla valorizzazione del patrimonio, dottoressa Paola Ricciardi, che consultammo per l’occasione, l’immobile necessiterebbe di una approfondita pulizia, oltre che di piccole opere di manutenzione. La gestione della biblioteca potrebbe essere affidata al personale comunale coadiuvato da alcuni percettori del reddito di cittadinanza, dando così finalmente il via, anche a Pozzuoli, ai progetti utili alla collettività (PUC)”.

La seconda proposta del Movimento Cinque Stelle è quella di “recuperare la struttura sportiva di via Marco Aurelio al rione Toiano” sfruttando invece i 130mila euro messi a disposizione, sempre dalla Città Metropolitana, per “la realizzazione e/o riqualificazione e ammodernamento degli impianti e spazi destinati allo sport ed al tempo libero”. (CLICCA QUI PER LEGGERE IL BANDO SUI LUOGHI DELLO SPORT E DEL TEMPO LIBERO)

“Utilizzando questo finanziamento – è scritto nella lettera a Manzoni – si potrebbe pensare di recuperare, in tutto o in parte, la struttura sportiva di Via Marco Aurelio a Toiano ed adibirla non necessariamente al calcetto. Si potrebbe ad esempio puntare sugli sport “minori” realizzando: pista da skateboard e/o ciclo cross, un campo di pallavolo/basket/padel, eccetera”.

spot_img
spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati