sabato, Giugno 22, 2024
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Usa, Al lavoro per nuova Borsa in Texas alternativa a Wall Street

Negoziazioni potrebbero già partire nel 2025, quotazioni nel 2026

New York, 5 giu. (askanews) – Un gruppo di oltre 24 investitori sostenuto dai fondi BlackRock e Citadel Securities sta progettando di avviare una nuova borsa nazionale a Dallas, in Texas. L’idea sfrutta la disaffezione per i crescenti costi di conformità al Nasdaq e al NYSE, la Borsa di New York e alle regolamentazioni più recenti

La Borsa del Texas, che ha raccolto circa 120 milioni di dollari da privati e grandi società di investimento, prevede di depositare i documenti di registrazione presso la Securities and Exchange Commission quest’anno, ha detto il Wall Street Journal, spiegando che l’obiettivo è iniziare a facilitare le negoziazioni nel 2025 e ospitare la prima quotazione nel 2026.

Dietro questa mossa c’è anche un panorama aziendale in cambiamento, con le aziende che si spostano in stati con politiche normative e fiscali più favorevoli. Il Texas ospita oggi molte aziende nella lista Fortune 500, tra cui Exxon Mobil, AT&T e American Airlines e sono molte le aziende che si stanno trasferendo per le politiche fiscali particolarmente favorevoli.

spot_img

Latest Posts

spot_img
spot_img
spot_img

ALTRI ARTICOLI

ARTICOLI PIU' LETTI