HomenewsVia Marconi: Comune “latitante”...

Via Marconi: Comune “latitante” a 24 ore dalla bomba d’acqua!

spot_imgspot_img

Appena 24 ore fa, con due video esclusivi e numerose immagini, https://www.pozzuoli21.it/alluvione-del-16062014-a-pozzuoli-video/vi abbiamo mostrato, praticamente in “tempo reale”, cosa è accaduto nella parte terminale di via Marconi durante la “bomba d’acqua” che ieri alle 13.25 si è improvvisamente abbattuta su Pozzuoli.

La città si è spaccata sulle responsabilità dei danni causati dalla fortissima precipitazione: c’è chi ha dato la colpa al Comune e chi all’eccezionale violenza della precipitazione.

Adesso però si deve fare i conti col “day after”.

E sulla gestione del “post-guaio” non ci sono giustificazioni che tengano.

E’ il Municipio che deve provvedere! E anche alla svelta!

Prendiamo proprio il caso di via Marconi: dove ieri c’erano le cascate di acqua piovana e melma, oggi, come potete vedere da queste foto, ci sono polvere e detriti di ogni genere.

Ma, soprattutto, i tombini fognari sono completamente ostruiti da fango, fogliame e chi più ne ha più ne metta del possibile e impossibile che è venuto giù durante i (per fortuna pochi) minuti di “diluvio universale”.

Quanto bisognerà aspettare ancora il Comune per rimuovere questa mondezza?

Non vogliamo fare gli uccelli del malaugurio, ma non osiamo immaginare, se dovesse arrivare un’altra “scaricata d’acqua” simile a quella di ieri , cosa potrebbe accadere di ancora più grave su una strada che si trova nella situazione che vedete immortalata da questi scatti.

Se nelle “stanze dei bottoni” c’è qualcuno, batta un colpo e si rimbocchi le maniche per intervenire immediatamente in via Marconi.

In caso contrario, non saranno tollerate eventuali lacrime di coccodrillo o maledizioni al “clima” se, per colpa di un mancato intervento (della cui urgenza si renderebbe conto anche un bambino) dovesse accadere qualcosa di grave.

Potenti avvisati, mezzi salvati!

spot_img
spot_img

Ultimi articoli pubblicati