Dopo sei settimane di lavori, è arrivato il momento dell’inaugurazione per il “Riviera Beach Club”, il primo stabilimento balneare (di proprietà della famiglia dell’imprenditore Mario Cutolo, attraverso la società “Montenuovo s.r.l.”)  che ha ottenuto la concessione dal Comune per nove anni nell’ambito del piano spiagge di via Napoli.

Stasera alle 19 il taglio del nastro con il brindisi aperto a tutta la cittadinanza sui 3.389 metri quadrati di pedane in legno realizzate sull’ultimo tratto del lungomare “Pertini” prima del parcheggio multipiano.

Il lido sarà operativo da domani mattina e, in anteprima, siamo in grado di soddisfare anche la curiosità di molti potenziali clienti su alcuni dei prezzi che saranno praticati. Noleggiare un lettino costerà 8 euro per i non residenti e  5 euro per i residenti in zona. Il costo dell’accesso alla vasca relax è ancora da definire così come quello di eventuali abbonamenti.

Per ogni due lettini sarà possibile fittare un ombrellone: il costo complessivo di due lettini e un ombrellone sarà di 25 euro al giorno per i non residenti e di 20 euro per i residenti (sull’ombrellone non c’è sconto per i residenti). 

Gratis saranno le docce (sia calde che fredde), la possibilità di consumare al tavolo sotto il patio e, ovviamente, la “discesa”.

50 euro infine sarà il costo del lettone matrimoniale per due persone in un’area riservata della piattaforma, con servizio di camerieri dedicato, compreso cocktail di benvenuto e tagliata di frutta.

Queste le indiscrezioni finora in nostro possesso.

Per tutte le altre notizie, vi rimandiamo ovviamente al tariffario ufficiale che sarà esposto all’esterno e all’interno del lido.

Buon lavoro e buon bagno a tutti.

E giacché “l’occhio del padrone ingrassa il cavallo”, ci auguriamo anche che aver “privatizzato” quel tratto di arenile serva a rendere il mare più pulito in una zona tristemente nota per i frequenti scarichi e le relative “fragranze” non certo all’acqua di rose…