E’ probabilmente lo stesso cetaceo avvistato eccezionalmente negli ultimi giorni tra Ponza e Sorrento.

Stiamo parlando dell’esemplare di balena grigia (come confermato anche dagli esperti dell’associazione “Ardea”) che, intorno alle 7 di stamattina, ha fatto capolino nelle acque del lungomare di via Napoli a circa 100 metri dalla riva.

L’enorme mammifero era rimasto impigliato in una rete e non riusciva a divincolarsene.

Immediata la richiesta di soccorso alla Capitaneria di Porto da parte di alcuni pescatori testimoni dell’accaduto, i quali, con non poca fatica, sono riusciti a liberare l’animale prima dell’arrivo della Guardia Costiera.