A tre mesi dal primo “blitz” mediatico, l’inviato di “Striscia” Vittorio Brumotti è tornato al rione Toiano per accendere i riflettori su un’altra centrale di spaccio di cocaina, stavolta non lontano da una scuola (l’istituto superiore “Pitagora”) e dalla sede dell’associazione nazionale carabinieri, in un’abitazione frequentata da almeno due bambini.

Il video dura poco più di quattro minuti, è andato in onda ieri sera durante la popolare trasmissione di Canale 5 e si conclude con lo smantellamento della “base” da parte dei militari della Benemerita, che, con l’ausilio dei pompieri, eliminano anche le telecamere installate a protezione di chi confezionava la droga.

CLICCA QUI PER GUARDARE IL SERVIZIO ANDATO IN ONDA SU “STRISCIA”

 

Commenti