Lungomare “Pertini” blindato per oltre un’ora nel primo pomeriggio di oggi.

A coadiuvare i vigili urbani nel controllo di automobilisti e centauri in transito sullo stradone principale parallelo al corso Umberto, c’era infatti anche la polizia metropolitana.

Fermato chiunque transitasse con qualsiasi veicolo, per verificare la necessità dello spostamento, nel rispetto delle leggi vigenti.

Il pattugliamento speciale sarà ripetuto tutti i giorni, con orari a “sorpresa”.

Obiettivo: sanzionare gli inevitabili furbi e fare in modo che, specie con l’avvicinarsi delle festività pasquali, in città circoli  soltanto effettivamente soltanto chi ne ha estremo bisogno.