Il presidente regionale De Luca in visita ad Acquamorta col sindaco montese Pugliese

Simpatico siparietto ieri per il governatore  De Luca, in visita ad Acquamorta.

In una breve conversazione col sindaco montese Peppe Pugliese, ripresa e pubblicata su Facebook da Pacosmart (al secolo Francesco Iannuzzi) il Presidente della Regione Campania ha bacchettato il sindaco puteolano Enzo Figliolia.

Il governatore De Luca
Il sindaco Enzo Figliolia

Quando l’ex primo cittadino salernitano ha infatti detto “a proposito di mobilità fate i complimenti a chi ha messo le bande per rallentare sotto il tunnel”, riferendosi ai nuovi dossi installati all’interno della galleria del Monte Nuovo che collega Arco Felice con Lucrino, alla risposta di Pugliese (“è stato l’amico Figliolia”), ha replicato così: “Mò glielo vado a dire a Figliolia”, sottolineando che quei dissuasori di velocità sono “una mano santa per chi ha l’ernia inguinale, una benedizione, per poi concludere, col suo classico ghigno ironico: “o’ pòzzene accirere, ogni dieci metri una banda, e che è? Mettili ogni cinquanta, ottanta metri, ‘na cosa mai vista, ogni cinque metri, ogni stanza, ‘na cosa incredibile, ah, lui è il colpevole? Mò lo chiamiamo! Settanta milioni di euro…”.

IL VIDEO DI PACOSMART 


Tutti a ridere, ovviamente.

Resta da capire i 140 miliardi di vecchie lire che Figliolia dovrà “pagare” come “ammenda” comminata da De Luca a quali finanziamenti si riferiscono…

 

Commenti