Ricevo e pubblico*

Caro Direttore, Le invio un breve filmato e due immagini dello stato in cui versava oggi il mare di via Napoli. Purtroppo è sempre la solita storia e nessuno fa nulla di concreto per eliminare l’inquinamento.

Anche questa estate dovremo scegliere tra un tuffo nei liquami o sognare di fare un bagno senza doverci spostare dal nostro quartiere.

Intanto i lidi autorizzati cominciano a montare le pedane: il mio pensiero va anche a chi investe sul nostro litorale e, con questa situazione, non potrà che perdere clienti e trascorrere un’altra stagione di magra dopo quella delle restrizioni Covid…

*Lettera firmata