Non si placano le polemiche sull’ipotesi di realizzare una rotonda in via Carlo Rosini, progetto stralciato dal piano triennale delle opere pubbliche comunali in seguito alla dura presa di posizione da parte di tre consiglieri di minoranza (Raffaele Postiglione di “Pozzuoli Ora”, Antonio Caso e Domenico Critelli del Movimento Cinque Stelle) e al “no” di un comitato di residenti, contrari allo sfondamento di una parte di villa Avellino per realizzare una strada che sbucherebbe su viale Capomazza e via Marconi.

“Villa Avellino non sarà assolutamente modificata (…), il verde pubblico non sarà toccato (….) i bambini potranno continuare a giocare senza problemi nel parco (….)”, ha dichiarato il sindaco Enzo Figliolia in un’intervista rilasciata due giorni fa ai colleghi di Cronaca Flegrea.

Ma ieri, gli stessi consiglieri che hanno convinto la maggioranza a “rimangiarsi” (temporaneamente) quest’opera, sono stati sul “luogo del delitto” per girare un video con cui, sul filo dell’ironia ma con altrettanta fermezza, hanno smontato punto per punto le argomentazioni del Capo dell’Amministrazione…

LA VIDEOSMENTITA DEI TRE CONSIGLIERI

 

 

Commenti