Non sono mancate le reazioni a quanto accaduto stamattina in piazza della Repubblica, dove un gruppo di giovani militanti leghisti di Pozzuoli è stato fatto oggetto di insulti e di un fitto lancio di uova  da una nutrita schiera di contestatori, rendendo necessario l’intervento della Polizia (CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO GIRATO DAI LEGHISTI DURANTE I DISORDINI) e l’interruzione di ogni attività all’interno del gazebo del Carroccio.

Di seguito, in queste foto, vi proponiamo i post pubblicati su Facebook da chi ha partecipato a questo tipo di protesta e da chi non l’ha condivisa tra gli esponenti politici puteolani.

Al momento in cui scriviamo, a commentare l’episodio, oltre ai Giovani Leghisti di Pozzuoli e ai loro avversari di stamattina (Laboratorio Politico Iskra e Coordinamento Flegreo degli Studenti) sono stati il circolo puteolano del Pd,  il sindaco Figliolia,  sei consiglieri (Daniele, Del Vaglio, Tozzi, De Simone, Villani e Cutolo, coordinatore flegreo del partito di Salvini) e Pozzuoli Ora.

Tutti gli altri componenti l’Amministrazione e il parlamentino civico si sono, per ora, astenuti dal prendere personalmente posizione attraverso i social, mentre il presidente consiliare Manzoni e altri due consiglieri (Amirante e Testa) hanno preferito condividere il post del Pd di Pozzuoli.

Commenti