Un’incredibile disavventura è capitata ieri mattina ad una cittadina puteolana che si era purtroppo dovuta recare all’ospedale “Santa Maria delle Grazie” di La Schiana per accompagnare un parente bisognoso di cure urgenti.

La donna, autrice e voce narrante del video che vi proponiamo, ci ha raccontato di aver dovuto aspettare dalle 7 alle 8.30 per uscire dal parcheggio antistante l’ingresso principale del nosocomio, dove, per tutto quel tempo, non era presente nessuno né per incassare il costo della sosta né, di conseguenze, per poter consentire alle auto di poter raggiungere la strada principale dopo aver pagato il pedaggio.

“Ho dovuto chiamare i carabinieri e i carabinieri hanno dovuto chiamare le guardie giurate perché le guardie giurate, quando ho chiesto il loro aiuto, mi hanno detto che loro non potevano fare niente e che dovevo chiamare i carabinieri – ci racconta la donna –  Alla fine, due guardie giurate hanno cercato di alzarmi la sbarra fino al punto in cui l’auto poteva passare, e solo così sono riuscita ad andare via. Una cosa assurda!”.