Il breve filmato che segue ci è stato inviato oggi da un nostro lettore e riguarda la situazione attualmente esistente attorno al cratere dell’oasi di Monte Nuovo.

Una staccionata divelta (non sappiamo né da quanto tempo né da chi o cosa) fa sì che chiunque transiti di lì possa rischiare di scivolare in uno strapiombo di circa venti metri e rischiare la vita.

Singoli visitatori, scolaresche, famiglie: il pericolo è per tutti coloro che percorrono quel sentiero.

Si aspetta una tragedia per metterlo in sicurezza?

Cosa fanno le istituzioni preposte al controllo dell’area?

Dormono? Fanno i selfie su Facebook propagandando il nulla?

Commenti