Un formidabile innesco a pochi metri da una scuola preoccupa non poco i genitori degli alunni del plesso “Monte Nuovo” di via Virgilio.

A contattarci è stato R.D., un papà residente in zona, che ha immortalato la situazione al confine con la scuola nell’omonimo vulcano e si rivolge a noi per lanciare un appello al Comune.

IL VIDEO

Non è la prima volta che una ditta incaricata dal Municipio lascia sul posto resti di potatura che, seccandosi, diventano un potenziale focolaio di incendio – ci dice il nostro interlocutore – Questi che ho fotografato risalgono ad una decina di giorni fa ma ce ne sono altri che stanno per compiere un anno di permanenza sul posto. Si tratta di un pericolo enorme perché basta un po’ di fuoco e il perimetro dell’edificio scolastico può essere circondato dalle fiamme mettendo a repentaglio tutti coloro che sono all’interno. Bisogna vigilare meglio su come vengono eseguiti questi lavori. E, già che ci siamo, bisogna mettere in sicurezza i pini che si trovano nel cortile della scuola, prima che qualche grossa pigna possa far male a qualcuno…”.

LE FOTO

Giriamo la segnalazione a chi di dovere augurandoci che sia presa in considerazione.

Commenti