Ricevo e pubblico*

Caro Danilo Pontillo, ti scrivo per esprimere la mia rabbia e farti una domanda: le telecamere della ZTL servono solo a fare i verbali?

E ti chiedo questo perché abito in corso Umberto I (via Napoli, per intenderci) in zona ZTL, in data  7 luglio mi hanno rubato l’auto (che ancora devo pagare) e questi bastardi, pur essendoci le telecamere, la fanno sempre franca.

E’ mai possibile che con tante telecamere mi dicono che non si vede nulla?

Quanto ci sono costate queste telecamere?

E quanto ci costa questa videosorveglianza?

E, ancor più grave, a cosa serve?

Solo ad arricchire le tasche del Comune e di chi le fornisce o le gestisce?

IL VIDEO DEL FURTO

Sono indignato e schifato perché chi ci dovrebbe difendere ci prende solo in giro.

Al Comando dei Vigili mi dicono che manca una telecamera detta “rilevatore di targa” all’esterno della ZTL per riprendere il numero di targa dell’auto dei ladri.

Ho fatto denuncia presso i Carabinieri il giorno stesso del furto e dopo una settimana sono andato a chiedere informazioni: la mia denuncia stava ancora sulla scrivania con su un timbro urgente, e non ancora dovevano acquisire immagini dal Comune: che schifo!

Ai ladri dico “ve ne dovete comprare tutte medicine”, alle istituzioni “siete una vergogna”, al primo cittadino “cura di più gli interessi della tua comunità!”.

*Enrico De Falchi