Con una cerimonia toccante, tenutasi poco fa nel piazzale di sosta delle ambulanze esterno all’ospedale “Santa Maria delle Grazie”, tutti gli addetti del 118 hanno voluto ricordare Enzo Lucarelli, l’autista della “Croce Italia” di Quarto morto di Covid esattamente un mese fa.

Alla commemorazione erano presenti anche la moglie e il cognato di Enzo, oltre che medici, infermieri e operatori sociosanitari del pronto soccorso.