Da ieri sera è in rete il trailer di “In the name of a god” (“In nome di un dio”), il cortometraggio di 13 minuti ideato, diretto e interpretato da Antonio Braucci (e prodotto dalla Karma31 Movie Factory) su un tema “caldissimo”, ossia la lotta al terrorismo islamico visto nell’ottica di un messaggio di pacificazione.

L’intero “corto” è stato girato a Pozzuoli in appena tre giorni, tra il 2 ed il 4 dicembre (nella foto di copertina si riconosce il rudere di “Vicienz’ a mmare”) ed ha tratto ispirazione dagli attentati avvenuti un mese fa a Parigi.

L’opera probabilmente concorrerà per un premio o al festival del cinema di Cannes o al Tribeca Film Festival di New York.

Ma il regista vorrebbe presentarla in anteprima  proprio a Pozzuoli nei primi giorni di gennaio.

Sarebbe una bella iniziativa che ci auguriamo si possa realizzare senza nessun ostacolo di natura “preventiva”.

ECCO IL TRAILER DEL CORTOMETRAGGIO