Il compianto Gennaro Costantino

Dalle 15.30 di oggi, presso lo stadio “Domenico Conte” di Arco Felice, si gioca il Memorial “Gennaro Costantino”, per ricordare l’allenatore e presidente della Puteolana scomparso a marzo dello scorso anno:  un vero uomo di calcio che pensava prima di tutto a trasmettere a chi era al suo fianco l’amore e la passione per questo sport.

“La Puteolana di Costantino”, assieme ai presidenti Ciro Laringe e Gaetano Spalice, vinse il campionato di Promozione e approdò a quello di Eccellenza, dove disputò due stagioni con l’ausilio di altri due imprenditori.

Il memorial odierno si articola attraverso un triangolare da 12 minuti per ogni partita, che vedrà fronteggiarsi i piccoli calciatori della categoria 2007/2008  (Sporting Club Nettuno-Lucrino Calcio; Lucrino Calcio-Acd Gescal 2008;  Acd Gescal 2008-Sporting Club Nettuno).

Alle 16,30, invece (con calcio di inizio del sindaco Enzo Figliolia) scenderanno in campo gli adulti.

Si affronteranno, infatti, da una parte la formazione della U.S. Puteolana che vinse il campionato di Promozione del 1993-1994 (in panchina ci sarà il tecnico Gaetano Di Liddo) e una mista sempre della U.S. Puteolana che militò in Eccellenza, guidata dagli allenatori Tito Vito e Remo Luzi.

manifestazione gode del patrocinio morale del Comune di Pozzuoli ed è stata organizzata dalla dirigenza dell’allora U.S. Puteolana: Ciro Laringe, Gaetano Spalice, Giovanni Villino, Stefano Palumbo, Alfonso e Giosuè Caravano.

Alla riuscita dell’evento hanno collaborato il Monteruscello Calcio, Elefantino Sport, Birra Kymè dei Campi Flegrei, Centro Tim S.System di Varcaturo, Up and Down Cafè.

(fonte: comunicato stampa)

Commenti