Vincenzo Sarnataro con la medaglia di bronzo
Vincenzo sul podio

Dopo il titolo italiano juniores conseguito due mesi fa, è arrivata anche la medaglia di bronzo ai campionati mondiali.

Un successo dietro l’altro sta caratterizzando la luminosa carriera di Vincenzo Sarnataro, il 19enne di Monterusciello ormai entrato di diritto nella storia del pattinaggio artistico a rotelle.

Con i colori della Nazionale, infatti, Vincenzo ha infatti conquistato il terzo posto di categoria, nella specialità “singolo”, durante i Roller Games di  Nanjing, in Cina.

Un risultato prestigioso, persino al di sotto delle stesse possibilità di Vincenzo, che avrebbe potuto conquistare l’oro se dopo una prima esibizione perfetta (lo “short” del 4 settembre) non avesse avuto un piccolo calo di tensione nella seconda prova (il “lungo” di giovedì 7), una  flessione di rendimento che gli è costata quei punti necessari per laurearsi campione del mondo.

Un traguardo che, di questo passo, Vincenzo conquisterà molto presto.

Congratulazioni a lui, al papà Giuseppe, a mamma Brunella e alla società Real Lions, che, con il presidente Luigi Renna e l’allenatrice Ludovica Renna, ne segue la crescita agonistica  con passione, competenza e professionalità.

IL VIDEO DELLA PRIMA ESIBIZIONE DI VINCENZO

Commenti